Il Cristo Redentore.

Rio de Janeiro

Cristo Redentore

Rio de Janeiro

Questa iconica statua di Cristo si trova in cima al monte Corcovado, rivolta verso la città di Rio de Janeiro e le acque blu della baia di Guanabara. Quasi 800.000 persone all'anno fanno trekking sulla montagna per dare uno sguardo più da vicino.

Per raggiungere il monumento, i visitatori dovevano salire una serie di scale ripide dopo aver preso un treno su per la montagna. Oggi possono semplicemente usare gli ascensori Otis®</ sup> dal deposito del treno fino all'area dei visitatori, quindi prendere le scale mobili Otis per il resto del tragitto.

Come parte di un importante progetto di conservazione, nei primi anni 2000 la Fondazione Roberto Marinho ha cercato di migliorare l'accesso alla sommità, rispettando rigorosi obiettivi ambientali.

La fondazione, membro della U.N. Sustainable Development Solutions Network, ha studiato circa due dozzine di proposte prima di selezionare Otis. Abbiamo installato tre ascensori Gen2® ad alta efficienza energetica e 4 scale mobili esterne avanzate.

Con le sue cinghie piatte in acciaio e l'azionamento ReGen ®, l'ascensore Gen2 utilizza fino al 75% di energia in meno rispetto a un ascensore convenzionale senza tecnologia rigenerativa. La silenziosità del sistema Gen2, rispetta la tranquillità della cima della montagna.

Le nostre scale mobili esterne sono progettate per resistere a condizioni climatiche avverse. E per risparmiare elettricità e ridurre l'usura, appositi sensori sospendono il funzionamento quando le scale mobili non sono in uso.

Gli ascensori sono nascosti tra gli alberi del parco e le scale mobili seguono i contorni della montagna.

christ-the-redeemer-visitors-per-year-icon
770000

Visitatori all'anno

christ-the-redeemer-visitors-per-year-icon
9

anni di costruzione

christ-the-redeemer-visitors-per-year-icon
9000

Passengeri per ora

Creare il monumento

La statua, progettata dallo scultore francese Paul Landowski, venne realizzata dall'ingegnere brasiliano Heitor da Silva Costa, in collaborazione con l'ingegnere francese Albert Caquot. Lo scultore rumeno Gheorghe Leonida è diventato famoso in tutto il mondo per aver scolpito il volto di Cristo.

Conservare il monumento

Nel corso dei decenni, il monumento ha subito danni dovuti alle intemperie: nel 2008 un fulmine causò alcuni danni alle dita, alla testa e alle sopracciglia, mentre nel 2010 sempre un fulmine colpì la statua rimuovendo un dito sulla mano destra.
Nel 2010 iniziò un massiccio restauro. Vennero svolti lavori di pulizia, sostituzione della malta e della pietra ollare all'esterno, il ripristino del ferro nella struttura interna e l'impermeabilizzazione del monumento.

Notizie in breve sul Cristo Redentore

Dedicato nel 1931, il Cristo Redentore è descritto come la più grande statua art déco del mondo, alta 38 metri, incluso il suo piedistallo di 8 metri . È fatto di cemento armato coperto da pietra ollare, scelto per le sue qualità durevoli e facilità d'uso. Il suo nome in portoghese, la lingua nazionale del Brasile, è Cristo Redentor.

ascensori Gen2®

scale mobili esterne Otis®

christ-the-redeemer-line-drawing

peso in tonnellate

635

di altezza (inclusi 8m di piedistallo)

38 m

stile

art deco

mestri s.l.m.

710

Informazioni generali

Contattaci per ulteriori informazioni e consigli sui prodotti e i servizi Otis

Contatti