Otis Italia
Otis nel mondo
Italia
Installazione e manutenzione di ascensori, piattaforme elevatrici, scale e tappeti mobili.
 
 Home |
 

Riferimenti Normativi

Di seguito troverai i riferimenti alle principali leggi che regolano il settore degli ascensori, montacarichi e scale mobili.

Progettazione

 

EN 81-20:2014, Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione degli ascensori - Ascensori per il trasporto di persone e cose - Parte 20: Ascensori per persone e cose accompagnate da persone. Valida per tutti gli ascensori consegnati e collaudati dopo il  31 agosto 2017.

EN 81-50:2014, Regole di sicurezza per la costruzione e l'installazione di ascensori - Verifiche e prove - Parte 50: Regole di progettazione, calcoli, verifiche e prove dei componenti degli ascensori. Valida per tutti gli ascensori consegnati e collaudati dopo il  31 agosto 2017.

Direttiva 95/16/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 29 giugno 1995, per il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati Membri relative agli ascensori.

Decreto del Presidente della Repubblica n.162 del 30 aprile 1999, Regolamento recante norme per l'attuazione della direttiva 95/16/CE sugli ascensori e di semplificazione dei procedimenti per la concessione del nulla osta per ascensori e montacarichi, nonché della relativa licenza di esercizio.

Direttiva Macchine 2006/42/CE recepita con il Decerto Legislativo n.17 del 27 gennaio 2010, Attuazione della direttiva 2006/42/CE, relativa alle macchine e che modifica la direttiva 95/16/CE relativa agli ascensori.

Direttiva Compatibilità Elettromagnetica 2004/108/CE recepita con il Decereto Legislativo n. 194 6 novembre 2007, ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative alla compatibilità elettromagnetica
e che abroga la direttiva 89/336/CEE.

Normativa Europea EN115-1:2010, Sicurezza delle scale e marciapiedi mobili - Parte 1: Costruzione e installazione.

 

Superamento barriere architettoniche

Legge n.13 del 9 gennaio 1989, Disposizioni per favorire il superamento e l'eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati.

Decreto Ministeriale n° 236 del 14 giugno 1989, Prescrizioni tecniche necessarie a garantire l'accessibilità, l'adattabilità e la visitabilità degli edifici privati e di edilizia residenziale pubblica e sovvenzionata e agevolata, ai fini del superamento e dell'eliminazione delle barriere architettoniche.

Decreto del Presidente della Repubblica n.503 del 24 luglio 1996, Regolamento recante norme per l'eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici, spazi e servizi pubblici.

Legge Regione Lombardia n.6 del 20 febbraio 1989, norme sull'eliminazione delle barriere architettoniche e prescrizioni tecniche di attuazionei.

 

Riepilogo dimensioni minime ascensori:

Normativa Edificio Dimensioni Cabina  Luce Porte 
DM 236 Nuovo residenziale privato 950x1300 mm  800 mm
DM 236 Nuovo non residenziale privato 1100x1400 mm 800 mm
DM 236 Ristrutturazione privato 800x1200 mm  750 mm
DPR 503 Pubblico 1400x1500 mm 900 mm
L. 6 Lombardia Privato 950x1300 mm 850 mm
L. 6 Lombardia Pubblico 1400x1500 mm 900 mm

  

Antincendio

Decreto Ministeriale del 15 settembre 2005, approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per i vani degli impianti di sollevamento ubicati nelle attivita' soggette ai controlli di prevenzione incendio.

 
 
 
 
 
 
 
 



Chiama il nostro Servizio Clienti per avere informazioni o conoscere la filiale OTIS più vicina a te.



Iscriviti alla newsletter OTIS, potrai scaricare la nostra guida alla progettazione

 
©2017 Otis Elevator Company
Otis is a unit of United Technologies Corp.
Termini e condizioni | Tutela della Privacy | Suggerimenti | Mappa del sito